Caricamento Eventi
21
Maggio
sabato

Valentina Danelon, violino – Francesca Favit, violoncello – Nicoletta Sanzin, arpa

Maggio 21 @ 17:30 - 19:30
Gratuito
  • Questo evento è passato.

Valentina Danelon violino
Francesca Favit violoncello
Nicoletta Sanzin arpa

 

Reinhold Moritzevich Glière (1875 – 1956)
Huit morceaux per violino e violoncello op. 39

Michail Ivanovič Glinka (1804 – 1857)
Romance per violino, violoncello e arpa

Marcel Lucien Tournier (1879 – 1951)
Deux préludes romantiques per violino e arpa op. 17

Valeri Kikta (1941)
dalla Sonata per violino e arpa
Metamorphoses

Arvo Pärt (1935)
Spiegel im Spiegel per violino e arpa

Luigi Maurizio Tedeschi (1867 – 1944)
Elegia per violino e arpa op. 22

 

Valentina Danelon
Nata nel 1985, studia con D. Mason presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro e si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto sotto la guida di M. Lot. Prosegue gli studi presso il Conservatorio della Svizzera Italiana laureandosi nella classe di V. Gradow. In duo con la pianista Beatrice Orlandi si perfeziona presso la Scuola Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste con R. Zanettovich, D. De Rosa, M. Jones e E. Bronzi, ricevendo il Diploma di Merito, e vince il I premio assoluto al XXVI Premio “L. Caraian” per la Musica da Camera (TS) e il I premio al XVIII Concorso di Musica da Camera “G. Rospigliosi” (PT). Ha suonato come solista con I Solisti Veneti, Nuova Orchestra da Camera F. Busoni di Trieste, Orchestra Filarmonica Mihail Jora (Romania), Orchestra Sinfonica Naonis e altre. È vincitrice di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, sia come solista che in formazione cameristica. Ha collaborato a seguito di audizioni con prestigiose istituzioni musicali italiane (Orchestra Sinfonica Nazionale RAI di Torino, Gran Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Massimo di Palermo, Fondazione Arena di Verona, e altre). Si esibisce in formazioni cameristiche per importanti festival e ha tenuto concerti in Europa, U.S.A., Sud America, Cina e Giappone. È docente di Violino presso il Liceo XXV Aprile di Portogruaro e presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro.

Francesca Favit
Diplomata brillantemente presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto nella classe di T. Campagnaro, consegue poi il Diploma Solistico presso l’Accademia Santa Cecilia a Roma con il M° F. Strano. Si perfeziona con M. Meir, D. Lupu, E. Bronzi, M. Flaksman, M. Rousi, C. Richter, F. M. Ormezowskj, M. Polidori, F. Rossi (Scuola del Trio di Trieste), il Trio Altenberg (Musikhochschule di Vienna), V. Mendelssohn, il Quartetto Borodin, B. Giuranna, A. Specchi e B. Baraz. Dal 1998 al 2002 ha fatto parte del Quartetto d’Archi Pezzè esibendosi in molti teatri in Italia e all’estero. Ha suonato in varie formazioni cameristiche con G. B. Rigon, S. Chiesa, D. Rossi, S. Braconi, V. Mendelssohn, A. Specchi, A. Vinnitski, J. Rachlin, esibendosi in Festival quali Foligno, Vicenza, Roma, Parma, Ischia, Lima e New York. Ha collaborato con prestigiose orchestre, quali Teatro Regio e Toscanini di Parma, Verdi di Trieste, Comunale di Bologna, Fenice di Venezia, sotto la direzione di illustri Maestri quali Muti, Maazel, Jurowski, Abbado, Temirkanov, Chung e altri. È la fondatrice dell’Acordes Cello Ensemble e del quintetto Strings&bottons. Ha inciso per Tactus e Decca. È docente di violoncello e musica da camera presso il Liceo XXV Aprile e la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro.

 

Nicoletta Sanzin
Diplomata col massimo dei voti e lode presso il Conservatorio J. Tomadini di Udine sotto la guida della Prof.ssa P. Tassini si è perfezionata negli USA con E. Malone e S. Mc Donald; in Italia con E. Zaniboni all’Accademia di S. Cecilia dove ha conseguito il diploma col massimo dei voti, lode e borsa di studio della SIAE. Nel 2006 ha conseguito la Laurea specialistica in Discipline musicali con indirizzo interpretativo in arpa col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio A. Buzzolla di Adria. Ha vinto premi in numerosi concorsi nazionali e internazionali (Primo premio al Concorso internazionale Porrino di Cagliari, UFAM Parigi, Città di Stresa, Salvi Venezia ecc.). Si è esibita con successo ai World Harp Congress di Vienna, Parigi, Dublino e Hong Kong e ai Simposi Europei dell’arpa a Norimberga e Perugia. Ha collaborato con numerose orchestre (Teatro Verdi Trieste, Sinfonica RAI di Roma, Teatro La Scala, Accademia di Santa Cecilia di Roma, Opera di Lubiana, Moscovia Chamber Orchestra, RTV Slovena, Tokio Kosei Wind Orchestra, Orchestra Mozart ecc.) ed è stata diretta da Maestri quali R. Muti, E. Inbal, D. Barenboim, E. Bronzi, D. Oren ecc. . Dal 1995 al 2001 è stata Prima Arpa della Slovenska Filharmonija di Lubiana. Nel campo della musica contemporanea ha realizzato alcune prime esecuzioni di brani a lei dedicati, e collabora stabilmente con lo Slowind Quintet di Lubiana e con l’ExNovo Ensemble di Venezia. È titolare della Cattedra di Arpa presso il Conservatorio G. Tartini di Trieste e collabora con  la Scuola di Musica della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro. Nel luglio del 2011 è stata eletta, in rappresentanza per l’Italia, nel Board of Directors del World Harp Congress, organizzazione arpistica mondiale. Dal 2014 inoltre fa parte del Comitato Artistico dell’Associazione Italiana dell’Arpa.

 

 

Details
Date: Maggio 21
Time: 17:30 - 19:30
Cost: Gratuito
Evento CategoryConcerti
Luogo
Venue Name: Portogruaro, Collegio Marconi
Address: Via Seminario 34
Portogruaro,

+ Google Maps